CORSO DI FORMAZIONE SULL’AUTISMO DI I° LIVELLO PER PROFESSIONISTI E VOLONTARI CHE OPERANO NELL’AMBITO DELLO SPORT 

Il Progetto Filippide di Torino, attivato da Autismo e Sport A.S,D. Onlus a marzo 2013, prevede l’insegnamento individualizzato delle attività di nuoto e corsa (in attesa di attivare anche altre discipline) a bambini, ragazzi, adulti con autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo. L’obiettivo del Progetto è di insegnare ai ragazzi ad apprendere le tecniche utili al miglioramento delle loro performances atletiche, aiutandoli, contemporaneamente, a maturare una coscienza delle loro capacità tale da agevolarli a raggiungere buoni livelli di integrazione sociale e di autonomia. Per poter trasmettere alle persone con autismo queste competenze è necessaria una specifica e profonda conoscenza del disturbo e delle modalità di intervento per affrontarlo. Lo scopo di questo Corso è di trasferire ai professionisti ed ai volontari le competenze necessarie affinché, attraverso strategie di intervento specifiche, possano far emergere nelle persone con autismo le loro capacità tecnico/operative ed abilitative nell'ambito delle discipline sportive affrontate e del contesto in cui si svolgono. I particolari del corso nel prossimo aggiornamento.

CORSO DI FORMAZIONE SULL’AUTISMO DI I° LIVELLO PER PROFESSIONISTI E VOLONTARI CHE OPERANO NELL’AMBITO DELLO SPORT 

Il Progetto Filippide di Torino, attivato da Autismo e Sport A.S,D. Onlus a marzo 2013, prevede l’insegnamento individualizzato delle attività di nuoto e corsa (in attesa di attivare anche altre discipline) a bambini, ragazzi, adulti con autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo. L’obiettivo del Progetto è di insegnare ai ragazzi ad apprendere le tecniche utili al miglioramento delle loro performances atletiche, aiutandoli, contemporaneamente, a maturare una coscienza delle loro capacità tale da agevolarli a raggiungere buoni livelli di integrazione sociale e di autonomia. Per poter trasmettere alle persone con autismo queste competenze è necessaria una specifica e profonda conoscenza del disturbo e delle modalità di intervento per affrontarlo. Lo scopo di questo Corso è di trasferire ai professionisti ed ai volontari le competenze necessarie affinché, attraverso strategie di intervento specifiche, possano far emergere nelle persone con autismo le loro capacità tecnico/operative ed abilitative nell'ambito delle discipline sportive affrontate e del contesto in cui si svolgono. I particolari del corso nel prossimo aggiornamento.